PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Minestrone alla genovese


Ingredienti per 4 persone
mezzo chilo di fagioli borlotti freschi
mezzo cavolo capuccio o uno spicchio di verza
spinacio o bietole (io metto due cubetti di spinacio congelato)
una costa di sedano, una carota, una cipolla
uno spicchio d'aglio
4 patate
un pomodoretto maturo
uno zucchino
una melanzana piccola
un'etto circa di fagiolini
150 gr. di piselli congelati o freschi
un pezzetto di zucca
250 gr. di pasta da minestrone
olio
sale
4 bei cucchiai di pesto


Preparazione
Lavare bene tutte le verdure e tagliarle a pezzettini.
Prendere una bella pentola, possibilmente di coccio, versarvi tutti gli ingredienti preparati (meno che l'olio, la pasta, il pesto) e versare dell'acqua fredda abbondante; mettere il coperchio, il sale e fare cuocere per un'ora circa.
Dopo di chè passare la minestra nel passaverdure.
Trasferire il tutto nella pentola, unire l'olio e portare a bollore.
Deve rimanere un brodo abbastanza denso. Se fosse troppo allungarlo con dell'acqua calda.
Versare la pasta, tenendo mescolato portare a cottura.
Regolare di sale, unire il pesto mescolare e dopo uno o due minuti togliere dal fuoco e servire.
Spolverare di parmigiano grattato.


Note
Io nel minestrone come pasta uso i "bricchetti" come gli antichi genovesi.
Nel minestrone si può anche unire un pezzo di lardo e farlo cuocere con la verdura e anche una crosta di formaggio ben raschiata.

Volendo il minestrone si può mangiare anche senza passarlo (lasciando la verdura a pezzi)

Provenienza
Genova



inserita: mariber
Letture: 4275


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz