PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Pappardelle al sugo di lepre


Ingredienti per 6 persone
Una lepre
vino Barolo, ma và bene anche un buon Barbera
cipolla, timo, alloro,salvia, rosmarino, carota, sedano, prezzemolo
burro, olio
una scatola di polpa pronta
brodo
parmigiano
8 etti di pappardelle fresche
sale

Preparazione
Dopo aver fatto frollare la lepre, levarne la pelle e lasciarla sotto un rivoletto di acqua corrente per tutta la notte (per togliere il selvatico)
Tagliare la lepre a pezzi e metterla in una terrina a marinare con una cipolla a fette, 4 o 5 rametti di timo, 2 foglie d'alloro, 3 foglie di salvia, un bel rametto di rosmarino e coprirla con il vino.
Lasciarla riposare per qualche ora.
Legare un rametto di rosmarino e un poco di salvia con del filo bianco da cucina.
Tritare una cipolla grossa, una carota media e mettere a rosolare con olio e una noce di burro e il rametto legato;
tritare due coste di sedano e un poco di prezzemolo e unirlo alla cipolla e carota; quando è quasi tutto rosolato, mettere la lepre, (ben asciugata), pezzo per pezzo, unire 2 foglie d'alloro e fare rosolare.
Quando la lepre non dà più acqua e tende a prendere colore, versare un grosso bicchiere di Barolo e farlo evaporare, aggiungere la scatola di polpa pronta.
Fare cuocere il tutto per due ore circa a fuoco basso e a pentola coperta.
Aggiungendo del brodo o dell'acqua calda. Salare.
Cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata, scolarle e condirle con il sugo di lepre e abbondante parmigiano grattato.
Servire subito.


Note
Si possono sostituire alle pappardelle una bella polenta.

Se la lepre si compera non è il caso di lasciarla tutta la notte sotto il rivoletto d'acqua.

Questa ricetta è veramente ottima, sembra complicata, ma dopo aver capito i vari passaggi e semplice.

Provenienza
Liguria

Vino consigliato
Vermentino



inserita: mariber
Letture: 7234


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz