PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Rotolo di tacchino


Ingredienti per 12 persone
fesa di tacchino in un solo pezzo 1,5 kg
700 di pesto di suino
5 uova
2 cucchiai di grana
4 cubi di spinaci surgelati
sale - sale aromatico - pepe
noce moscata
olio evo
burro
vino bianco
brodo leggero e ben caldo


Preparazione
Scongelare nel microonde o in padella gli spinaci senza aggiungere acqua.
Frullarli riducendoli in crema.
Sbattere le uova con il grana, sale, pepe e noce moscata e gli spinaci ottenendo un composto omogeneo.
Scaldare una noce di burro in una padella antiaderente piuttosto larga e cuocere la frittata da entrambi i lati. Deve risultare larga e sottile.
Con un coltello affilato aprire la carne ottenendo una fetta lunga che andrà battuta con delicatezza per non romperla.
Salare e pepare la fesa e adagiarvi la frittata fredda.
Con il pesto ottenere un rotolo che andrà posato al centro della frittata.
Arrotolare il tutto e legare con diversi giri di spago per mantenere ben in forma il rotolo.
Il rotolo così fatto si può cucinare subito o essere messo in frigo e cotto il giorno dopo (o potete prepararlo la mattina per la sera).
In una teglia che possa andare in forno sciogliere una bella noce di burro con un filino di olio e dorare il rotolo da tutte le parti (l'operazione richiederà circa 10 minuti). Sfumare con un bicchiere di vino bianco e lasciare evaporare.
Salare con poco sale aromatico e coprire con il brodo bollente (deve arrivare a coprire un terzo del rotolo.
Infornare a 180░ per circa 50 minuti bagnando spesso con il fondo di cottura e girando il rotolo a metà cottura.
A fine cottura coprire la teglia con un foglio di alluminio e lasciare in forno spento. In questo modo la carne rimarrà calda a lungo e non si asciugherà.
Affettare il rotolo a fette piuttosto sottili slegandola man mano che si taglia.
Filtrare il fondo di cottura e diluirlo con poca acqua (se è troppo ristretto)ed unire una noce di burro. Mettere sul
fuoco e scaldare bene.
Irrorare la carne con il fondo e servire subito.




inserita: Monica
Letture: 5533


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz