PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
    A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Tasca di tacchino alle mandorle con asparagi e uova


Ingredienti per 2/3 persone
400 gr di fesa di tacchino tagliata a tasca
1 uovo
40 gr di pangrattato
mezzo limone
prezzemolo
burro
1 spicchio di aglio
latte
30 gr di mandorle
1 mazzetto di asparagi
sale - pepe

Preparazione
Lessare l'uovo per 8 minuti, sgusciarlo e tritarlo grossolanamente.
Sciogliere 30 gr di burro in un padellino ed unirvi le mandorle tritate non troppo finemente.
Lasciarle insaporire e spegnere.
In una ciotola mettere il pangrattato, le mandorle col burro, metà dell'uovo, una manciata di prezzemolo tritato, la buccia grattugiata di mezzo limone, sale e pepe.
Con questo composto riempire la fesa e chiuderla con degli stecchini.
In una padella scaldare una noce di burro e farvi dorare la fesa.
Salarla, peparla, unire uno spicchio di aglio e passarla in forno per circa 30 minuti con uno spicchio di aglio ed un bicchiere di latte scarso.
Durante la cottura girare la tasca un paio di volte.
Mentre la carne cuoce, pulire gli asparagi eliminando la parte più dura e lessarli in acqua bollente salata per circa 10 - 15 minuti a seconda della grossezza.
Preparare il piatto disponendo gli asparagi ben caldi irrorati con burro fuso e guarniti con l'uovo sodo restante e la fesa di tacchino privata degli stecchini ed affettata piuttosto spessa irrorata con il suo fondo di cottura.


Note
Con queste dosi per due persone è un piatto unico.
Si possono lessare alcune uova di quaglia al posto di quello di gallina ed usarne un paio per decorare il piatto



inserita:
Letture: 2776


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz