PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Stelle di sfoglia ai funghi e gamberi


Ingredienti per 6 persone
300 gr di pasta sfoglia stesa
200 gr di funghi champignon
200 gr di gamberi (peso dei gamberi al netto degli scarti)
erba cipollina (o prezzemolo)
1 uovo
1 spicchio di aglio
sale – pepe
olio evo
per la besciamella: 1 cucchiaio di farina scarso, 200 ml latte, 20 gr di burro, noce moscata, sale.


Preparazione
Scaldare il latte e versarlo a filo sulla farina sbattendo con la frusta. Mettere sul fuoco ed unire il burro, la noce moscata e regolare di sale. Cuocere la besciamella mescolando continuamente finchè non sarà addensata e vellutata (circa 5 minuti).
Scaldare in una padella due cucchiai di olio con l’aglio schiacciato.
Unire i funghi affettati , salare e pepare. Cuocere coperto per 15 minuti. Unire l’erba cipollina tagliuzzata o il prezzemolo tritato . Tagliare i gamberi a pezzi e unirli ai funghi.
Fare insaporire 2 minuti e spegnere. Tritare il tutto grossolanamente dopo aver tolto lo spicchio d’aglio e mescolarvi due cucchiai di besciamella ottenendo la farcia. (tenere due cucchiai di farcia da parte ).
Tagliare dalla sfoglia 12 stelle piuttosto grandi. Dai ritagli ricavare tante stelline piccole.
Praticare una croce su 6 stelle ed aprire all’indietro le punte creando una finestra.
Sulle stesse intere distribuire la farcia.
Coprire con le stelle “aperte” facendo combaciare le punte. Spennellare con l’uovo sbattuto e cuocere a 180░ per 20 minuti. (Le stelline andranno, invece, cotte per circa 6-8 minuti).
Frullare la farcia tenuta da parte con la besciamella rimasta ottenendo una salsa.
Servire una stella a persona con un poco di salsa calda a parte e decorando con le stelline di sfoglia e qualche filo di erba cipollina.




inserita: Monica
Letture: 2005


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz