PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

Utilità



PuntoCR - Ricette


Branzino alla crema di asparagi


Ingredienti per 2 persone
1 branzino da 600-700 gr. circa
250 gr. di asparagi verdi
1 grossa patata
1 cipollotto
1 carota
1 costa di sedano
1 rametto di maggiorana
sale e pepe
olio extravergine d'oliva
1/2 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione
Pulire e squamare il pesce, tagliare testa e coda e aprirlo a libro.
Pelare le patate e cuocerle al vapore (o lessarle) finché sono quasi cotte poi lasciarle intiepidire, pelarle e tagliarle a cubetti.
Cuocere anche gli asparagi a vapore (o lessarli) finché sono cotti. Tagliare le punte a 7-8 cm e tenerle in caldo.
Intanto che le verdure cuociono, preparare circa 1/2 litro di brodo con gli scarti del pesce, il cipollotto intero (servirà anche dopo), la carota, il sedano e 1 pizzico di sale. Far bollire per una decina di minuti poi filtrare. Frullare la parte rimasta degli asparagi (togliendo solo il fondo più duro) con il cipollotto, la maggiorana, 1 pizzico di sale e pepe e 2 mestoli di brodo. Si otterrà una crema liscia e non troppo densa. Se necessario, aggiungere ancora un po' di brodo.

Versare un filo d'olio in una larga padella e riscaldarlo, porre nella padella il pesce, alzare la fiamma e sfumare con il vino bianco. Aspettare qualche istante poi aggiungere la crema, e le patate a cubetti. Abbassare la fiamma e cuocere per 4, massimo 5 minuti a fiamma bassa.

Tagliare il pesce a metà e impiattarlo contornandolo di crema, patate e le punte di asparagi.


Vino consigliato
Falanghina



inserita: Cris
Letture: 1617


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz