PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

Utilità



PuntoCR - Ricette


Tomini ai funghi trifolati


Ingredienti per 3 persone
3 tomini
400 gr. di funghi champignon (anche surgelati)
20 gr. di funghi porcini secchi
1 spicchio d'aglio
vino bianco secco (2 dita in un bicchiere)
sale (meglio se sale aromatico), pepe
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
prezzemolo fresco tritato

Preparazione
Un paio d'ore prima di cucinare, mettete i funghi secchi in una ciotola e copriteli di acqua tiepida perché possano diventare morbidi. Per fare prima, metteteli nel microonde per 30-40 secondi poi aspettate una decina di minuti.
Pelate l'aglio e soffriggetelo qualche istante nell'olio poi unite i funghi scolati dall'acqua. Non gettate l'acqua di ammollo perché servirà in cottura. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare a fiamma alta. Versate l'acqua di ammollo dei funghi facendola passare da un colino per eliminare eventuale sabbia.
Mescolate un po', salate, pepate, abbassate la fiamma e cuocete coperto per circa 10 minuti.
Trascorso questo tempo unite gli champignon tagliati a fettine sottili. Mescolate bene il tutto, coprite e continuate la cottura per altri 15-20 minuti, finché i funghi saranno morbidi. Nel caso il fondo di cottura asciughi troppo, unite un po' di acqua calda poi regolate di sale.
Se usate i funghi surgelati, aggiungeteli senza scongelarli. All'inizio sembrerà che ci sia molta acqua, ma durante la cottura sarà quasi completamente assorbita.
A cottura ultimata, aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato e tenete in caldo.

Scaldate una piastra o una padella antiaderente e, quando è ben calda, adagiatevi delicatamente i tomini. Cuocete per un paio di minuti per lato girandoli ogni tanto e facendo attenzione a non romperli. Se un po' di formaggio iniziasse ad uscire, girateli subito sull'altro lato.

Formate i piatti mettendo un tomino al centro e un po' di funghi intorno. Servite immediatamente perché il formaggio deve essere quasi sciolto all'interno.




inserita: Cris
Letture: 1927


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz