PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

Utilità



PuntoCR - Ricette


Lasagne al radicchio rosso


Ingredienti per 6 persone
2 cespi di radicchio di Treviso
1 grosso porro
6 dl. di besciamella
200 gr. di ricotta
250 gr. di sfoglia per lasagne
vino bianco secco
1/2 cucchiaio di dado vegetale
grana grattugiato
1 noce di burro
3-4 noci
sale e pepe

Preparazione
Lavare il radicchio e togliere dalle foglie la costa bianca, che è piuttosto amara. Tagliarlo a listelle.
Lavare anche il porro, togliere la parte verde più scura e tagliarlo a rondelle sottili. Mettere una noce di burro in una padella poi unire il porro e quando inizia a soffriggere sfumare con il vino bianco e il dado (se non avete quello fatto in casa, va bene anche un cucchiaino di granulare). Abbassare la fiamma e cuocere coperto per una decina di minuti finché comincia ad ammorbidirsi. Unire poi anche il radicchio, mescolare bene e cuocere per altri 4-5 minuti per farlo appassire. Se necessario aggiungere poca acqua. Non esagerare però perché alla ifne le verdure devono essere abbastanza asciutte.
A cottura ultimata, lasciare intiepidire poi mettere in una ciotola, aggiungere la ricotta e mescolare bene. Regolare di sale e pepare secondo i gusti.

Mentre il radicchio si raffredda, preparare la besciamella secondo la ricetta.

Se si compra la sfoglia pronta, è possibile che non sia necessaria la precottura. Io consiglio di farla lo stesso perché la pasta risulta più morbida. Per farlo, far bollire una pentola d'acqua e, al bollore, aggiungere un cucchiaio d'olio d'oliva (per evitare che le sfoglie si attacchino tra loro). Cuocere per un minuto 3-4 sfoglie alla volta, poi toglierle con la schiumarola e adagiarle su un panno pulito ben distese.

A questo punto, prendere una teglia e imburrarla leggermente. Adagiare poi un primo strato di sfoglia sul fondo.
Ricoprire con qualche cucchiaiata di composto di radicchio e allargarlo con una spatola. Fare un altro strato di soflgia poi ricorprire con besciamella e una spolverata di grana grattugiato. Ricominciare da capo e continuare fino ad esaurimento degli ingredienti. Finire con uno strao di besciamella e abbondante grana e le noci tritate molto grossolanamente.

Infornare a 200° per 20 minuti circa. Alla fine la sueprficie dovrebbe essere dorata. Se non lo fosse potete dare un paio di minuti di grill.



Note
Aspettare una decina di minuti prima di servire perché appena sfornate sono davvero bollenti e si rischia di non cogliere bene gli aromi.



inserita: Cris
Letture: 1128


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz