PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Cuori ai gamberi con sugo di cape sante


Ingredienti per 2 persone
Per la pasta:
100 gr farina bianca
50 gr semola di grano duro
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucc. olio di oliva

Per il ripieno:
200 gr gamberi
1 fetta di pan carrè ammollata nel latte e strizzata
1/2 uovo
sale
erba cipollina
pepe bianco
1 cucchiaio di trito fine di cipolla
1 noce burro
1 cucchiaio pan grattato
Per il condimento:
4 cape sante
100 ml panna fresca
basilico tritato fine
2 cucchiai di brandy
1 noce di burro
sale
pepe bianco

Preparazione
Per la pasta:
Amalgamare alla farina un pizzico di sale, un cucchiaio di olio d'oliva ed il concentrato di pomodoro diluito in poca acqua.
Lavorare bene l'impasto unendo ancora poca acqua quanto necessario per avere una pasta liscia ed omogenea.
Avvolgere con pellicola trasparente e porre in frigo 30 minuti circa.

Per il ripieno:
Lessare i gamberi in poca acqua per 5 minuti.
In una padella scaldare una noce di burro, unire la cipolla tritata e lasciarla ammorbidire.
Unire i gamberi e cuocerli 5 minuti.
Tritare il tutto ed amalgamarvi il pane strizzato, l'uovo leggermente sbatutto, sale, pepe, erba cipollina.
Unire il pane grattato poco per volta. (Quanto necessario per asciugare il composto).
Riprendere la pasta e ricavare una sfoglia non troppo sottile. Mettere dei piccoli mucchietti di ripieno sulla sfoglia, coprire con un'altra sfoglia e ritagliare i ravioli.
Per il condimento:
Tagliare le noci dei molluschi a fettine tenendo interi i coralli.
Sciogliere una noce di burro in una padella, unire i molluschi e fare insaporire pochi istanti. Sfumare con il brandy, salare, pepare, unire la panna ed una spolverata di basilico tritato.
Cuocere circa 5 minuti.
Lessare i ravioli, scolarli ed unirli in padella con il condimento.
Lasciare insaporire e servire subito ben caldo.


Note
Al posto del pangrattato, io uso dei grissini al farro ridotti in polvere. Il farro conferisce una nota particolare al ripieno sposandosi bene con il gusto dei gamberi.



inserita: Monica
Letture: 11930


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz