PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
    A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Utilitą



PuntoCR - Ricette


Lasagne alle lenticchie e prosciutto


Ingredienti per 6 - 8 persone
PER LA PASTA:
400 gr di farina di semola di grano duro
100 gr di farina bianca
4 uova
qualche cucchiaio di latte
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
sale


PER IL SUGO:
200 gr di lenticchie
200 gr di passata di pomodoro
1 foglia di alloro
3 foglie di salvia
1 spicchio di aglio
½ cipolla
vino bianco
sale, pepe
olio

PER LA BESCIAMELLA:
600 ml latte
30 gr di burro
50 gr farina bianca
sale – noce moscata

100 gr prosciutto cotto
grana grattugiato



Preparazione
Mettere le lenticchie in ammollo per un paio d'ore.
Scaldare un cucchiaio di olio in un tegame di terracotta, unire la cipolla ben tritata e l'aglio schiacciato.
Lasciare soffriggere senza bruciare, unire le lenticchie, mescolare bene e bagnare con ½ bicchiere di vino bianco.
Fare evaporare, unire l'alloro, la passata di pomodoro, la salvia e acqua sufficiente per coprire le lenticchie a filo.
Abbassare la fiamma, coprire e cuocere per circa 40 minuti o finchè le lenticchie sono cotte.
Salare e pepare solo verso fine cottura.
Alla fine le lenticchie devono essere abbastanza asciutte.

Preparare la pasta lavorando bene tutti gli ingredienti e unendo il latte necessario per avere una pasta liscia e omogenea (2 o 3 cucchiai circa).
Lasciare riposare la pasta circa 30 minuti.
Nel frattempo preparare la besciamella. Sciogliere in un tegame il burro, unire tutta la farina e mescolare il roux. Lasciare tostare e bagnare con il latte a filo mescolando bene per evitare grumi.
Portare a bollore continuando a mescolare. Salare unire una grattata di noce moscata e cuocere 5 minuti.
Con queste dosi avrete una besciamella fluida.
Riprendere la pasta e ricavare delle sfoglie che andranno sbollentate in acqua salata addizionata con un cucchiaio di olio per circa 1 minuto.
Frullare la metà delle lenticchie con qualche cucchiaio di besciamella e tre cucchiai di grana ottenendo una crema.
Comporre la teglia:
Imburrare una teglia rettangolare e fare un primo strato di lasagne.
Coprire con uno strato le lenticchie e cospargere con formaggio.
Fare un secondo strato di lasagne
Fare uno strato con besciamella e prosciutto.
Coprire ancora con lasagne che spalmerete con la crema alle lenticchie.
Continuare questa sequenza fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
L'ultimo strato sarà costituito da besciamella, una spolverata di grana e qualche fiocchetto di burro.
Infornare a 180° per 30 minuti e gratinare sotto il grill per altri 5 minuti.
Lasciare riposare fuori dal forno 5 minuti e servire.


Note
Potete tranquillamente preparare la teglia il giorno prima, coprirla con pellicola trasparente e tenere in frigo.
Se, invece, votete farla il giorno stesso, potete comunque portarvi avanti preparando lo stufato di lenticchie.
Si mantiene perfetto anche un paio di giorni in frigo.



inserita: Monica
Letture: 3946


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz