PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

Utilità



PuntoCR - Ricette


Apple pie


Ingredienti per una teglia da 24 cm di diametro (che deve avere i bordi svasati)
250 g di farina
2,5 cucchiai di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
150 g di burro
cannella
3 mele del tipo acidulo + un pugnetto di uvetta (a piacere)
poco latte
poca acqua

Preparazione
Misurare 6 cucchiai di acqua e metterli in frigo.
Sbucciare le mele, tagliarle a pezzetti e metterle a macerare in una ciotola con un cucchiaio di zucchero e abbondante cannella. Se si usa l’uvetta farla rinvenire in una ciotola con acqua tiepida.
Accendere il forno a 180° (elettrico, ventilato).
Imburrare la teglia.
Mescolare sulla spianatoia la farina, 1 cucchiaio di zucchero e il sale, quindi aggiungere il burro freddo tagliato a pezzetti. Lavorare l’impasto con la forchetta per 1 minuto circa, finché non saranno scomparsi i pezzi più grossi. Ora aggiungere l’acqua fredda e finire di amalgamare lavorando con le mani, ma il meno possibile.
Stendere col mattarello (aiutandosi con un po’ di farina, se attacca) un disco di diametro un po’ più grande della teglia con i 2/3 della pasta e foderare la teglia. Riempire con le mele e il succo di macerazione (e l’eventuale uvetta scolata). Coprire con un disco dello stesso diametro dello stampo, ricavato dall’altro 1/3 di pasta. Ripiegare la pasta in eccesso formando un cordone, chiuderlo con la forchetta, spennellare la superficie con un po’ di latte e spolverizzarla con 1/2 cucchiaio di zucchero e cannella. Bucare con la forchetta il disco di pasta superiore per evitare che il dolce si gonfi, quindi infornare in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti (regolare la temperatura ed il tempo in base al proprio forno).


Note
Il dolce si può servire ancora tiepido coprendolo con gelato alla vaniglia, oppure freddo.

Provenienza
USA



inserita: Anna
Letture: 8165


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz