PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
    A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Crostata Primavera


Ingredienti per 8 persone
per la base alle nocciole:

250 gr di farina bianca 00
50 gr di fecola di patate
80 gr di nocciole pelate e tostate e polverizzate
1 uovo
100 gr di zucchero
100 gr di burro
mezza bustina di lievito
1 pizzico di sale
2 o 3 cucchiai di vino bianco

per la crema:

120 gr di mascarpone
3 tuorli
60 gr marsala secco
60 gr di zucchero

per decorare:

500 gr di fragole
50 gr di marzapane
3 cucchiai di zucchero al velo vanigliato
2 - 3 gocce di colorante alimentare verde o sciroppo di menta
50 gr di mandorle a lamelle


Preparazione
Preparare la pasta: Impastare velocemente tutti gli ingredienti e porre in frigo per 1 ora.
In un bagnomaria (che non deve bollire) montare i tuorli con lo zucchero. Quando saranno spumosi, unire il Marsala e continuare a montare per circa 10 minuti). Lasciare raffreddare lo zabaione e mescolarlo delicatamente al mascarpone.
Mettere la crema in frigo.
Stendere la pasta e rivestire con essa una tortiera del diametro di 26 cm.
Bucarne il fondo con una forchetta, coprire con un foglio di carta forno e riempire con fagioli o riso.
Cuocere a 180░ per 15 minuti, togliere fagioli e carta e completare la cottura per altro 5 - 8 minuti.
Mettere la crosta di pasta a raffreddare su una gratella.
Lavare bene le fragole ed asciugarle.
Con un coltello affilato praticare una incisione a zig zag al centro dei frutti ottenendo due metà tagliate a fiore.
Quando la crosta è fredda, riempirla con la crema e decorarla con le fragole.
Preparare le foglie:
Impastare il marzapane con lo zucchero al velo ed il colorante ottenendo una pasta liscia ed uniforme.
Su un piano cosparso di zucchero al velo, tirare la pasta in una sfoglia e da essa ritagliare delle foglie.
Distribuire sul dolce le mandorle a lamelle e le foglie di marzapane.


Note
Simile nell'aspetto alla crostata fiorita ne differisce sia nell'impasto della crosta che nella preparazione della crema.
Da provare entrambe!



inserita: Monica
Letture: 7441


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz