PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
    A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

UtilitÓ



PuntoCR - Ricette


Zuppa di pesce per due


Ingredienti per 2-3 persone
1 rete di vongole (1 kg circa)
200 gr. di gamberi
2 calamari (circa 200 gr.)
250 gr. di spinarolo
1 costa di sedano
1 scalogno
1 carota
olio extravergine d'oliva
sale
peperoncino
(fac) 1/2 bustina di zafferano
1/2 lattina di pelati
vino bianco secco

Preparazione
Comprare le vongole il giorno prima. Sciacquarle e metterle in una zuppiera piena di acqua salata. Lasciarle spurgare per tutta la notte, cambiare l'acqua e lasciarle a bagno ancora fino al momento di prepararle. Poi toglierle con la schiumarola, senza agitarle troppo. In questo modo perderanno tutta la sabbia.
Sgusciare i gamberi, togliere il filo dorsale e preparare un fumetto con i gusci. Mettere in un pentolino 2 cucchiai d'olio, i gusci dei gamberi, 1/2 scalogno, la carota e la gamba di sedano tagliata a tocchetti. Rosolare per qualche istante poi versare 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciare sfumare. Abbassare la fiamma e aggiungere 1/2 bicchiere d'acqua e un pizzico di sale. Coprire, cuocere per circa 10 minuti, filtrare e tenere da parte.
Togliere il dentino ai calamari e tagliarli a striscioline. Tagliare lo spinarolo (già pulito) a tocchetti.
Rosolare in una pentola di coccio 1/2 scalogno tagliato finissimo in poco olio. Quando è morbido aggiungere la passata di pomodoro, lo spinarolo e i calamari. Salare, spolverare con il peperoncino, unire il brodo di gamberi, coprire e cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa. Intanto versare un po' d'olio in una pentola, unire le vongole e alzare la fiamma. Spruzzare con poco vino bianco, coprire e lasciare aprire le conchiglie per pochi minuti, agitando ogni tanto la pentola.
Quando sono aperte, sgusciarle, lasciandone circa un terzo con il guscio. Buttare le conchiglie rimaste chiuse.
Quando mancano un paio di minuti alla cottura della zuppa, unire anche i gamberi sgusciati e le vongole, mescolare bene e, se il sugo si è ristretto troppo, aggiungere anche un po' di acqua di cottura delle vongole, filtrata attraverso una garza.
A cottura ultimata, regolare di sale e peperoncino, coprire e lasciare riposare qualche minuto e servire con crostini di pane abbrustoliti.


Note
Questa zuppa è fatta per due o tre persone quindi non contiene molte varietà di pesce. Naturalmente più si è meglio è perchÚ si possono aggiungere a piacere seppie, triglie, rana pescatrice, spigola, palombo, totani, polpo, vongole ecc. ecc.
La cosa importante è rispettare l'ordine di cottura dei pesci mettendo per primi i tranci più grossi e per ultimi i molluschi e i piccoli crostacei.

Vino consigliato
Bianco secco



inserita: Cris
Letture: 8569


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz