PuntoCR - home [salta il menu di navigazione]

  Ricerca avanzata
Bookmark and Share
   Mi voglio registrare.   A A A   
Cucina

Free Software

Viaggi

Partecipa

Utilità



PuntoCR - Ricette


Filettini di persico al pesto di carciofi


Ingredienti per 2 persone
200 gr. di filetti di persico italiano
200 gr. di cuori di carciofo (anche surgelati)
1 pezzetto di porro o uno scalogno
1 cucchiaio abbondante di pinoli
vino bianco secco
2 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
1/2 bicchiere di brodo vegetale
q. b. latte (o panna)
(fac) q. b. farina bianca
una noce di burro
prezzemolo tritato
sale
pepe bianco

Preparazione
Tagliare il porro o lo scalogno molto fine e soffriggerlo nell'olio. Unire i cuori di carciofo, mescolare poi sfumare con poco vino bianco. Quando il vino è evaporato, versare il brodo bollente, salare, abbassare la fiamma e cuocere coperto per circa 20 minuti o finché i carciofi saranno morbidi.
Quando sono cotti, regolare di sale, pepare poi frullarli (tenendone da parte 4 per decorazione) con 3/4 dei pinoli e due o 3 cucchiai di latte (o panna se si preferisce un composto più cremoso).
Nella stessa padella dove sono stati cotti i carciofi, sciogliere una noce di burro e rosolarvi i filetti di persico leggermente infarinati. Sfumare con vino bianco, salare leggermente e cuocere per un paio di minuti per parte.
Fare in un piatto da portata un fondo di salsa ai carciofi, adagiarvi sopra il pesce, irrorare con il fondo di cottura, decorare con i cuori di carciofo e i pinoli tenuti da parte e spolverare con prezzemolo tritato.
Servire ben caldo.


Note
Il persico italiano, rispetto a quello africano, è molto più piccolo e sottile.

Qusto piatto è ottimo sia come secondo che come antipasto. In questo caso le dosi possono bastare anche per 4 persone.



inserita: Cris
Letture: 5619


 

Privacy policy


Supportaci Crediti W3C CSS 2.0W3C XHTML 1.0Sottoscrivi RSS
  Questo sito utilizza la Creative Commons License
realizzato da SoftRiz